Tempo di lettura: < 1 minuto
Benevento – A seguito del comunicato del segretario Uil Fpl Antonio Pagliuca, che denunciava la mancata erogazione degli stipendi ai dipendenti ex IACP da parte dell’Agenzia Campana per l’Edilizia Residenziale -, il segretario provinciale di Forza Italia del Sannio Domenico Mauro, ha incontrato, ieri, lo stesso Pagliuca nonché il dipendente Antonio Picariello già dipendente IACP – oggi ACER – ed RSU.
Al termine dell’incontro Domenico Mauro ha dichiarato:
E’ in atto una macelleria sociale inqualificabile che va assolutamente fermata. Il Consoglio d’Amministrazione dell’ACER non ha approvato il bilancio per mancanza di parere da parte dei revisori e, di conseguenza, non sono stati erogati gli stipendi relativi al mese di gennaio a 50 dipendenti ex IACP di Benevento. E’ una situazione indecente ed insostenibile figlia di una politica regionale scellerata sulla pelle di tante famiglie perbene. Ho interessato della vicenda ed attivato immediatamente il nostro capogruppo in Regione Campania On. Armando Cesaro affinché si mettano in essere tutti gli strumenti utili, possibili e necessari per risolvere subito la questione e restituire dignità e diritti a tutti i dipendenti”.