Tempo di lettura: 1 minuto

Benevento – Nuovo anno, nuovo calendario per le giornate ecologiche. Il livello delle polveri sottili nell’aria continua a galoppare e la Commissione Ambiente del Comune di Benevento ha definito le date delle chiusure domenicali al traffico.

Il capoluogo sannita soffre, purtroppo, la presenza costante delle polveri sottili, tanto da non poter attendere la chiusura, già prevista nel calendario annuale, del 26 gennaio. Il sindaco Clemente Mastella, infatti, nella mattinata di ieri ha firmato l’ordinanza che impone lo stop ai veicoli più inquinanti anche per la giornata di domenica 19 gennaio. 

Non pochi i cittadini che non condividono le scelte del primo cittadino, il quale poche settimana fa ha annunciato un’idea: chiudere le scuole il sabato, almeno durante il periodo invernale per ridurre l’inquinamento. “Il blocco del traffico in città non basta”, hanno dichiarato alcuni cittadini ai microfoni di Anteprima24. “E’ una misura spesso inutile che non incide sul miglioramento della qualità dell’aria e quindi sulla salute dei cittadini”. Sulle scuole: “L’istruzione non deve essere toccata, bisognerebbe adottare altri metodi, ad esempio controllare anche i privati e le attività commerciali”.