Tempo di lettura: < 1 minuto

Benevento – Basta un calcio di rigore a Le Streghe Benevento per superare in casa il Prater Club. Le sannite vincono di misura il match con le partenopee, capitalizzando al meglio il calcio di rigore trasformato nell’arco del primo tempo da Marotti. La formazione guidata da Gerardo Zollo avrebbe l’occasione per chiudere la contesa nel secondo tempo, ancora una volta con un tiro dagli undici metri. Coccia, invece, non si dimostra fredda come la compagna di squadra, calciando a lato il penalty che avrebbe permesso alle beneventane di raddoppiare. Le Streghe riescono ugualmente a portare a casa la gara, incamerando altri tre punti che consentono di rinsaldare la seconda posizione.

Le Streghe Benevento-Prater Club 1-0

Rete: 38’pt Marotti (rig.)

Le Streghe: Frusciante, Coccia, Crovella, De Girolamo, De Meo A., De Meo F., De Rienzo, Del Grosso, Follo, Francesca, Girolamo, Graziano, Marotti, Masiello, Pantanella, Saccone, Signoriello, Sorrentino, Traore, Zotti. All.: Zollo

Prater: De Cicco, Savignano, Avolio, Criscuolo, Avvisato, Pinto, Roidi Roidis, D’Emilio, Sica, Autuori, Pettinati, Caccavale, Russo, Jimenex, Carola, Nicolaieff, Esposito. All.: –

Arbitro: Salvatore Mastrullo di Benevento