Tempo di lettura: 2 minuti
Benevento – E’ tornato il teatro a Benevento con uno degli attori campani più spassosi, Biagio izzo.  
Al Teatro Massimo di Benevento, per la Rassegna Palcoscenico Duemila, la Compagnia Enfi Teatro ha proposto Biagio Izzo in “Di’ che ti manda Picone”, un testo di Lucio Aiello, con Rocío Muñoz Morales e con Mario Porfito, Lucio Aiello, Agostino Chiummariello, Rosa Miranda, Antonio Romano, Arduino Speranza, Felicia Del Prete.
 
Le scene erano a cura di Luigi Ferrigno, disegno delle luci Gigi Ascione, costumi Anna Zaccarini, regia Giuseppe Miale Di Mauro.
Lo spettacolo è stato dedicato a Elvio Porta.
Biagio Izzo ha voluto proporre nel Sannio uno spettacolo delicato e complesso, con un tema centrale forte, che viene però stemperato da toni sono divertenti e ironici, che comunque delineano uno spaccato significativo della società italiana. 
 
Uno spettacolo comico in cui il protagonista viene messo davanti a delle scelte molto importanti. Ci sono di mezzo denuncia verso la corruzione e la politica sporca fatta di intrighi, in cui anche il più povero dei cittadini, senza volerlo, si ritrova coinvolto. 

Mattatori Biagio Izzo e Mario Porfito e la bellissima  Rocío Muñoz Morales che hanno divertito la folta platea  del Massimo.

1

Immagine 1 di 17