- Pubblicità -
Tempo di lettura: 2 minuti

L’ASD Traiano Velo Club, in collaborazione con l’ASD Maleventum, ha partecipato al “Festival dell’Appia” nell’ambito dell’Appia Week, svoltosi dal 10 al 16 giugno.

L’Appia Week è un evento diffuso nato per promuovere il percorso Regina Viarum (Via Appia, Via Traiano e Minucia Traiano) attraverso il riutilizzo del territorio con cicloturistiche, passeggiate, visite guidate, eventi musicali e culturali. Questi eventi sono realizzati dall’ASC “Fabbriche delle Idee” con sede a Roma.

La “Ciclo Staffetta Appia 2024” ha avuto lo scopo di unire le associazioni presenti in Lazio, Campania, Basilicata e Puglia. Le tappe di ieri sono state 25, con la partecipazione di 75 ciclo ambasciatori.

I ciclo ambasciatori della Traiano Velo Club sono stati Giosuè Giangregorio, Umberto Ficociello, Guido De Rosa, Pietro Cardone, Pierino Polese, Roberto Scognamiglio, Marco Silvestri e Matteo Garofalo.

L’intento Comune delle associazioni partecipanti alla “Appia week  2024” sono state:

  • promuovere e conservare il paesaggio
  • promuovere e valorizzare il patrimonio ambientale e culturale     
  • coinvolgere le comunità presenti sul territorio
  • favorite il turismo sostenibile sulle aree interne.

La Traiano Velo Club e la Maleventum sono stati protagonisti della staffetta Benevento – Frigento sede di un importante Museo Archeologico, la cui importanza è avvalorata da passaggio in questa zona della regina viarum la via Appia.

I lupi Irpini hanno scortato la carovana degli ambasciatori fino alla casa comunale di Frigento.

Ad accogliere la carovana c’era il Sindaco Carmine Ciullo, che ha invitato i partecipanti a visitare il belvedere di Frigento, da cui si gode di una vista mozzafiato su tutta la vallata. Successivamente, il gruppo è arrivato al museo storico, dove il Sindaco li ha condotti nella sala riunioni, dove era allestito un rinfresco. Dopo aver consumato il rinfresco, il Sindaco ha tenuto un discorso riguardante la manifestazione, voluta dalla defunta Direttrice del museo, Dott.ssa Milena Saponara, appassionata della Via Appia. Alla manifestazione era presente anche il figlio della Direttrice, a cui è stata consegnata una medaglia commemorativa.

L’intervento successivo a quello del Sindaco è iniziato con i saluti da parte del Presidente della Traiano, assente perché impegnato in un’altra manifestazione. Sono stati poi espressi ringraziamenti al Sindaco per l’accoglienza riservata, consegnando il testimone della manifestazione, che a sua volta è stato passato al responsabile della squadra successiva, i ciclisti irpini. A questo punto, sono state consegnate le medaglie commemorative.