Tempo di lettura: < 1 minuto

Benevento – Anche il Benevento finisce col pagare dazio alle Nazionali. Quello che si temeva nella serata di ieri è stato confermato stamattina. Bryan Dabo, reduce dagli impegni con il Burkina Faso e già escluso da Inzaghi per la trasferta di domani a Firenze, è risultato positivo al covid-19. Fatta eccezione per i casi registrati durante il ritiro estivo, si tratta del primo caso durante il campionato di serie A per la Strega. A dare confermata della positività del centrocampista è stata la stessa società giallorossa attraverso il seguente comunicato:

“Il Benevento Calcio comunica che, al rientro dall’impegno con la  Nazionale del Burkina Faso,  Bryan Dabo è risultato positivo in data 20 novembre al virus Sars Covid-19, dopo essere stato sottoposto a due tamponi rapidi antigenici e a un tampone molecolare.
La Società comunica, inoltre, attraverso il proprio staff medico, che l’atleta non è in contatto con il resto del “gruppo squadra” dalla data dell’8 novembre successiva  all’ultimo impegno ufficiale di  campionato Benevento-Spezia disputato il 7 novembre. 
L’atleta, attualmente asintomatico ed in isolamento fiduciario presso il proprio domicilio, era risultato negativo in data 17 novembre all’ultimo tampone molecolare eseguito all’estero”.