Tempo di lettura: < 1 minuto

Benevento – Il quadro è completo. La serie B 2021/22 prende ufficialmente forma accogliendo l’Alessandria che questo pomeriggio ha superato il Padova nella finale play off di serie C. La formazione di Moreno Longo si è imposta su quella di Andrea Mandorlini ai calci di rigore, dopo lo 0-0 maturato al termine dei tempi regolamentari e dei supplementari. Decisivo l’errore dal dischetto di Gasbarro.

Il Benevento del neo tecnico Fabio Caserta conosce così quelle che saranno le compagne di viaggio per il prossimo anno. A far compagnia ai giallorossi ci saranno Parma e Crotone, retrocesse dalla serie A, Como, Perugia, Ternana e, per l’appunto, l’Alessandria, tutte promosse al termine della stagione. Sette nuove compagini che saranno accolte da Ascoli, Brescia, Chievo Verona, Cittadella, Cremonese, Frosinone, Lecce, Monza, Pisa, Pordenone, Reggina, Spal e Vicenza, rimaste tra i cadetti e pronte a sfidarsi a partire dal 20 agosto, giorno in cui si disputerà l’open day che precederà la prima giornata in programma il 21 agosto.