Tempo di lettura: 3 minuti

Benevento – Sedici gol realizzati, nessuno su calcio di rigore. Il Benevento è l’unica squadra della serie B a non averne battuto neanche uno, a dispetto di un primato in classifica conquistato con onore e difeso con orgoglio e consapevolezze sempre nuove. Anche dopo il derby di Castellammare di Stabia, Filippo Inzaghi aveva tenuto a precisare come alla sua squadra non fosse stato concesso neanche un penalty in questo avvio di campionato, quasi a voler certificare il fatto che l’attuale primo posto sia frutto di azioni manovrate, difesa solida e schemi approntati in settimana. 

Volgendo lo sguardo ai vari campionati professionistici italiani, c’è un’altra capolista che si trova nella stessa situazione. Il Monza, affrontato lo scorso mese di agosto in coppa Italia, primeggia nel girone A di serie C nonostante l’assenza di rigori concessi a suo favore. In serie A il numero ‘0’ corrisponde invece ai nomi di Sassuolo e Udinese, che comunque albergano nei bassifondi della classifica e avrebbero avuto senz’altro bisogno di un ‘aiutino’ dagli undici metri.  

A squadre che non hanno mai avuto rigori a favore rispondono club che non si sono mai confrontati con il problema di dover neutralizzare un penalty avversario. In B al primo posto troviamo la Salernitana, a cui non sono state mai sanzionate infrazioni all’interno della propria area di rigore. I granata sono in compagnia di Sampdoria (zero rigori contro nonostante il terzultimo posto in A), Renate, Arzignano, Avellino e Picerno (tutte in serie C). Il Benevento, di contro, due volte nei primi tredici turni si è trovato a fare i conti con calci di rigore avversari. Uno alla prima giornata, quando Montipò fu prodigioso su Marconi nel recupero, l’altro a Pescara, per il gol del definitivo 4-0 abruzzese firmato da Maniero

RIGORI A FAVORE
Serie A: 
Chi più: Lazio 7 
Chi meno: Sassuolo e Udinese 0

Serie B
Chi più: Frosinone 7
Chi meno: Benevento 0

Serie C girone A:
Chi più: Pistoiese 6
Chi meno: Olbia, Pro Vercelli, Gianni Erminio, Monza, e Pro Patria 0

Serie C girone B: 
Chi più: Padova e Venezia 5
Chi meno: Fermana, Piacenza e Sambenedettese 0

Serie C girone C: 
Chi più: Vibonese 8
Chi meno: Bisceglie 0

 

RIGORI CONTRO: 
Serie A
Chi più: Lecce e Genoa 5
Chi meno: Sampdoria 0

Serie B
Chi più: Chievo 5
Chi meno: Salernitana 0

Serie C girone A 
Chi più: Giana 6
Chi meno: Renate 0

Serie C Girone B
Chi più: Rimini 4
Chi meno: Arzignano Valchiampo 0

Girone C girone C
Chi più: Paganese e Viterbese 5
Chi meno: Avellino e Picerno 0