fbpx

Giurisprudenza Unisannio si rinnova: doppia laurea in sei anni

Giurisprudenza Unisannio si rinnova: doppia laurea in sei anni

lettura in 1 min

L’Università degli Studi del Sannio propone un nuovo percorso formativo che permette di conseguire in sei anni due titoli di laurea magistrale: in Giurisprudenza e in Economia e Management. Un’iniziativa resa possibile grazie all’integrazione tra insegnamenti giuridici, economici e statistici garantita dal Dipartimento interdisciplinare “Diritto, Economia, Management e Metodi Quantitativi” (DEMM), cui afferiscono i due corsi di laurea.

I giovani laureati saranno in grado, così, non solo di accedere alle classiche professioni legali (avvocatura, magistratura, notariato), con rinnovate conoscenze, metodologie e strumentario, ma anche di intervenire con capacità manageriali sugli aspetti economici e gestionali di strutture organizzative e di impresa (consulente, giurista d’impresa, giurista d’affari). Si tratta, dunque, di un percorso estremamente innovativo che formerà giuristi al passo con i mutamenti della società.

I test di ingresso per accedere al Corso di Laurea Magistrale a ciclo unico in Giurisprudenza si svolgeranno il 5 settembre alle ore 11.00 presso il polo didattico di via Calandra.

La prova (obbligatoria ma non selettiva) consiste nella somministrazione di un test con domande a risposta multipla concernenti: a) elementi di cultura generale (50%); b) comprensione di un video e/o di un testo giuridico (50%).


Commenti

DISQUS: