Tempo di lettura: < 1 minuto

Airola (Bn) – I Carabinieri della Stazione CC di Airola (BN), a conclusione di attività investigativa, hanno deferito in stato di libertà tre pregiudicati, rispettivamente di anni 20 della provincia di Benevento e di anni 43 e 35 della provincia di Caserta, tutti resisi responsabili del reato di furto in concorso.

Le indagini permettevano di accertare compiutamente che i tre, nella prima mattinata del 27 aprile 2021, perpetravano il furto del tubo di scarico collegato al collettore nella parte anteriore del motore (catalizzatore) da una Fiat Punto, mentre era in sosta in un’area di parcheggio di un esercizio commerciale, ubicato sulla SS7 nell’ambito del comune di Airola (BN), per poi allontanarsi a bordo di altra autovettura in loro possesso.

A carico dei tre veniva altresì avanzata proposta per l’irrogazione del foglio di via obbligatorio.