- Pubblicità -
Tempo di lettura: 2 minuti

Anche l’UdC della provincia di Benevento aderisce all’iniziativa – “De Luca, ascoltaci”  Tutti a Napoli – che si terrà  lunedì 24 giugno con partenza in Bus da Sant’Agata de’ Goti alle ore 9 da Piazza Giovanni Paolo II. L’UdC insieme ai tanti sanniti che aderiranno all’iniziativa – promossa dall’on. Francesco Maria Rubano – manifesterà pacificamente sotto la sede della Regione a Santa Lucia. “Non è  tollerabile che una struttura sanitaria preposta alla tutela della salute  di oltre ventimila abitanti – dichiara il Commissario provinciale dell’UdC Antonio Vergapossa interrompere  un servizio emergenziale – come il Pronto Soccorso – che è così importante per la prima assistenza. Inoltre tale disservizio si ripercuoterà inevitabilmente sull’Azienda Ospedaliera del San Pio che vedrà il presidio emergenziale del capoluogo costretta a dover accogliere tutte le emergenze della Valle Caudina e dell’intera provincia che inevitabilmente graviteranno proprio sul pronto soccorso del nosocomio cittadino, con tutte le immaginabili conseguenze negative.  Il Sannio deve far sentire forte la propria voce a chi ha la responsabilità della tutela della salute dei cittadini sui territori. De Luca appare indifendibile sotto questo aspetto, avendo le principali responsabilità per aver messo in ginocchio la sanità nel Sannio a partire dal depotenziamento del Rummo, per non parlare del mancato avvio del presidio ospedaliero di Cerreto Sannita, del taglio finanziario alle autoambulanze tutte demedicalizzate e dell’attuale tentativo di depotenziamento del presidio ospedaliero di Sant’Agata de’ Goti con la chiusura del Pronto Soccorso”. 

Per chi intendesse sostenere l’iniziativa la  partecipazione è gratuita. Basta  chiamare il numero 389 8343804 o inviare un whastapp al 3386741902 oppure scrivere  una mail di prenotazione a: [email protected].