Tempo di lettura: 2 minuti

Benevento – “In A non saremo una meteora”. Oreste Vigorito ribadisce il concetto ai microfoni di radio Kiss Kiss Napoli e rilancia la sfida. Il numero uno del club sannita ha mostrato grande soddisfazione per il percorso della sua squadra, sempre più prima nel campionato di serie B: “Abbiamo ottime qualità ma dobbiamo curare ancora qualche aspetto per poter salire e restare in serie A. L’Atalanta sta dimostrando di poter fare calcio sul serio, ma non va dimenticato che dieci anni fa era in serie B. Noi a Benevento lavoriamo da dodici anni per crescere tutti insieme, puntiamo sul settore giovanile anche se purtroppo i ragazzi fuggono tutti a club del nord. Ecco perché vogliamo imitare l’Atalanta e quelle società per fare qualcosa di importante anche al sud”.

Su una collaborazione con il Napoli, Vigorito si è dimostrato possibilista: “Non rifiuterei mai una collaborazione con il club azzurro, ma ricordo che i matrimoni si fanno in due”, ha dichiarato. Parole di elogio anche per i fratelli Inzaghi: “Sembra che stiano facendo una gara tra di loro a chi fa meglio. La Lazio sta facendo un campionato eccezionale, noi stiamo dando molto di più di quanto ci potessimo aspettare. Pur perdendo la semifinale play off lo scorso anno, spesi delle belle parole per i miei ragazzi. Quest’anno stiamo facendo molto bene”