Tempo di lettura: 2 minuti

Benevento – Dopo cinque anni intensi l’esperienza di Nicolas Viola a Benevento è giunta al capolinea. Una separazione annunciata, quella tra il numero 10 e la Strega, ma che oggi è resa ancora più limpida dalle parole del diretto interessato. Viola ha infatti salutato la dirigenza e la piazza sui suoi canali ufficiali con un sentito post: 

“Il primo luglio 2021, è scaduto il mio contratto con il Benevento, ma non è scaduto e mai scadrà di valore il rispetto e l’affetto verso i tifosi della Strega, che in questi 5 anni insieme, mi hanno donato amore ed emozioni mai provate prima. Ringrazio la Famiglia Vigorito, lo staff, i miei compagni, per avermi permesso col loro rilevante contributo e fiducia di rendere reali parte dei miei sogni. Le orme, sulla sabbia del tempo, a volte si separano, per le diverse dinamiche esistenziali, e per ricongiungersi più in là, dove l’esperienza è saggia e le fragilità del passato sbiadiscono nella comprensione umana. Grazie egregi signori. Grazie a voi gentili signore, che mi avete coccolato come un figlio”. Nicolàs Viola.

 

 

 
 
 
 
 
Visualizza questo post su Instagram
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

 

Un post condiviso da Nicolas Viola (@nicolas__viola)