Tempo di lettura: 1 minuto

Sant’Agata de’ Goti (Bn) – Sconfitta in casa della Maddalonese per la Virtus Goti nonostante un buon primo tempo. L’episodio decisivo cade al 4′ della ripresa, quando un fallo di mano di Abate sancisce il calcio di rigore decisivo trasformato da Barletta. Inutile, nella circostanza, il tentativo di deviazione del portiere Stanzione che non riesce a evitare il peggio. I goti recriminano per un episodio nel finale, quando Mari viene steso all’altezza del limite dell’area di rigore. L’arbitro concede un calcio di punizione tra le proteste degli ospiti, che avrebbero voluto andare dagli undici metri. Nulla di fatto anche nei cinque minuti di recupero, che scivolano via regalando alla Maddalonese la gioia del trionfo. 

MADDALONESE-VIRTUS GOTI 1-0

Maddalonese: Cerreto, Ndiaye (72’ Toscano), Zacchia, Pucino, De Domenico, De Fenza, Barletta, Pingue, Parente (90’ Diana), Verdicchio, Foresta (68’ Di Siena). A disposizione: Sodano, Ferraro, Farina, De Lucia, Desiato, Di Vico Allenatore:Portone

Virtus Goti: Stanzione, Sepe, Stellato, Mari (93’ Iacolari), Milvatti, Abate, Crispino, Rea, Osemweigie, De Matteo, Iodice (78’ Morante). A disposizione: Franzese, Imperatore. Allenatore: Del Prete

Arbitro: Esposito di Ercolano

Marcatori: 49’ Barletta (R)

Ammoniti: Milvatti, Ndiaye, Abate, Stanzione, De Fenza, De Domenico, Parente