Tempo di lettura: 2 minuti

Sant’Agata de’Goti – Si è svolta allo “Ievoli” di Sant’Agata dei Goti la gara valevole per l’ottava giornata di campionato di promozione girone A tra la Virtus Goti e il Marthianisi. Gli ospiti sono squadra che punta al salto di categoria, la formazione di Facchino punta invece a non perdere il treno play off.

Pronti via ma il primo tempo si rivela privo di azioni da goal. Match equilibrato durante il quale il Marthianisi ci prova con Famiano alla mezz’ora. La replica sannita è affidata a Guarino su assist di Capone. De segnalare che al 34′ i goti reclamano un calcio di rigore su Bianco.

Nella ripresa si scuotono gli uomini di Facchino e muovono l’assalto al 51′ con Larucci e al 55′ con capitan Florio con un tiro magistrale dal limite dell’area senza ottenere l’esito sperato. Al 69′ assist di Russo per Florio e palla contro la trasversale. Nel finale i padroni di casa diventano più incisivi, all’85’ ci prova senza effetto il nuovo arrivato Parente su cross di Capone. Subito dopo Piscitelli serve Florio, ma l’estremo difensore del Marthianisi è attento. L’ultimo sussulto della contesa lo regalano gli ospiti con Liccardi, Casaburi blocca il pallone.

Va dunque in archivio con un nulla di fatto il match dello “Ievoli”. Uno zero a zero che accontenta più gli ospiti che si mantengono in nei piani alti ma la Virtus, contando sul recupero di qualche assente e giocando con maggiore cattiveria, potrà  recitare un ruolo da protagonista.

Virtus Goti-Marthianisi 0-0

Virtus Goti: Casaburi, Pace, Palumbo (72′ Parente), Larucci (63′ Emanuele), Nostrale, Laezza, Guarino, Florio, Bianco (70′ Piscitelli), Capone, Russo. A disposizione: Della Gatta, Tomaciello, Salvatore, Mazzara. Allenatore: Facchino

Marthianisi: Palmiero, Portente, Di Ronza, Giunta, Lauritano, Greco, Vitale (72′ Delli Paoli), Pingue (85′ Russo R.), Maietta (74′ Conde), Famiano, Liccardi. A disposizione: Russo, Boucmoucha, Longo, Letizia. Allenatore: Di Benedetto