Tempo di lettura: < 1 minuto

Benevento – “Volevamo fortemente la vittoria, peccato per quell’episodio sfortunato“. Mattia Viviani ha analizzato il pareggio contro la Cremonese ai microfoni di Ottochannel. Le sue dichiarazioni:

Qualità – “Io e Calò siamo due giocatori di qualità e secondo me i giocatori di qualità possono sempre giocare insieme. Sapevamo che avremmo potuto fare male alla cremonese e così sarebbe stato senza quell’episodio sfortunato”.

Spirito – “Volevamo vincere assolutamente questa partita, si è visto anche dalla reazione avuta dopo il pareggio. C’è un po’ di rammarico ma se riusciamo a vincere la prossima con il Cosenza questo può essere considerato un buon punto. “. 

Centrocampisti – “Sicuramente a centrocampo siamo in tanti, ognuno con le sue caratteristiche. La sosta ci ha aiutati per lavorare un po’ insieme migliorando alcuni aspetti. Credo che questo si sia visto anche oggi in campo”. 

Condizione – “Penso di essere al 60/70% della condizione. Sto meglio anche fisicamente rispetto alle partite precedenti ma presto sarò al 100%”.