Tempo di lettura: 2 minuti

Benevento – La Volare Benevento si aggiudica il match valevole per la settima giornata del campionato nazionale di serie B2 di pallavolo femminile, battendo 3 a 0 tra le mura casalinghe la Smilers Nola. La squadra giallorossa guidata da coach Luca Nanni dunque dà un segno di continuità dopo la vittoria in Calabria sul campo dell’APD Todo Sport.
Le ragazze del patron Quarantiello hanno dominato il proprio avversario senza dare mai la possibilità alla compagine partenopea di esprimere le proprie qualità, sfruttando i solidi ed efficaci fondamentali di attacco e battuta. Una vittoria praticamente mai in discussione e meritata, giunta al termine di un match che ha mostrato la differenza dei valori tra le due formazioni.
Nello starting six iniziale: capitan Valeria Carlozzi opposto, Alessia Giusti palleggiatrice, Giovanna Pia De Luca e Maria Grazia Simeone schiacciatrici, Deborah Catapano e Francesca De Matteo centrali e Giorgia Formato libero. L’avvio è subito di marca beneventana che prende un netto vantaggio (7-2). Le nolane provano a rimettersi in gioco ma le giallorosse riescono ad esprimere il proprio gioco e chiudono il set 25-17. Il Nola accusa il colpo. Le beneventane approfittano e dominano anche la seconda frazione lasciando la squadra ospite a 16 punti.
Il terzo set vede le giovani partenopee provare a rimettere in gioco un incontro altrimenti compromesso. Ma sono sempre le ragazze di Nanni a comandare fino alla dirittura d’arrivo, che appare a portata di mano, e chiudono il terzo parziale 25-18.
Una vittoria importante per il morale e per la classifica che porta la Volare alla sesta posizione a quota 11 punti. Nel prossimo turno, in programma sabato 4 dicembre alle 18, le beneventane giocheranno sul campo del Molinari Volley Napoli, attualmente fermo a 5 punti, e proveranno a portare a casa il terzo successo consecutivo.