Tempo di lettura: 2 minuti

San Giorgio del Sannio (Bn) – Si arricchisce di un altro colpo il mercato della DP Noleggi SG Volley che ufficializza l’accordo con la forte centrale Angelica Gentili, che, a distanza di due anni, ritorna a giocare nella massima competizione regionale. Alta 184 cm e con un bagaglio di esperienza notevole, tra cui un campionato con la Scavolini Pesaro di A1 nel 2010, Gentili è stata fortemente voluta sia dallo staff tecnico che dal Presidente Mauro Camerlengo che si è prodigato in prima persona per “convincere” Angelica a tornare sui campi di gioco.

Sono contenta ed entusiasta – queste le prime parole di Angelica. Quando sono stata contattata dal Presidente Camerlengo, che mi ha proposto di giocare con la DP Noleggi SG Volley, non potevo assolutamente rifiutare nonostante abbia qualche difficoltà organizzativa. La passione per la pallavolo è troppo grande per perdere questa opportunità, così ho accettato di rimettermi in gioco in una competizione importante come la serie C regionale. Arrivo in una società storica e seria che ha sempre disputato campionati di serie C e B. Conosco l’ ambiente tramite alcune atlete amiche che giocano da diversi anni in questa realtà e sono sicura che troverò un contesto professionale e un gruppo unito pronto a lottare in campo. Il roster ha grandi potenzialità, mi aspetto di disputare un campionato ai vertici e di toglierci molte soddisfazioniVoglio ringraziare la società che ha creduto in me nonostante non sia più la ragazzinaSpero di dare un valido contributo per il raggiungimento degli obiettivi prefissati e magari di essere da esempio per qualche giovanissima  che si sta affacciando in prima squadra”.

Sono molto soddisfatto di aver concluso questa trattativa e di poter contare sull’apporto di un’atleta dello spessore di Angelica – ha dichiarato il Presidente Camerlengo. Stiamo parlando di una ragazza con un profilo veramente alto, non solo sportivo. Le sue qualità professionali e umane sono al di fuori della norma. La stima nei suoi confronti da parte mia e dello staff tecnico è enorme.  Sono certo che saprà darci un grosso contributo per il raggiungimento dei nostri obiettivi”.