Tempo di lettura: 2 minuti

Santa Maria a Vico (Ce) – Si è tenuto sabato scorso, presso la sala del convento dei Padri Oblati in piazza Aragona, il corso BLSD (Basic Life Support-Defibrillation) per l’addestramento all’uso del defibrillatore automatico, organizzato dall’Associazione Antonio Calcagno Onlus in collaborazione con l’associazione “Cuore Campania”. Al corso hanno partecipato anche i volontari di Protezione Civile di Santa Maria a Vico.

Date le numerose richieste, a settembre l’associazione ha deciso di dedicare un’altra giornata per l’addestramento all’uso del defibrillatore automatico. 

Non è il primo evento organizzato dall’Associazione Antonio Calcagno onlus inerente questo tema, già domenica 12 luglio, nella già citata piazza Aragona, fu inaugurata una postazione salvavita provvista di defibrillatore semiautomatico esterno (DAE) che l’associazione ha voluto donare alla cittadinanza di Santa Maria a Vico.

Anche in quella occasione ci fu un’illustrazione dell’attivazione delle procedure di soccorso al paziente incosciente con particolare riferimento alle modalità di gestione dell’arresto cardiorespiratorio e dell’utilizzo del defibrillatore da parte degli istruttori dell’Associazione Cuore Campania.

Il Sindaco Andrea Pirozzi: “All’associazione Antonio Calcagno onlus vanno i ringraziamenti miei e dell’intera amministrazione per l’impegno che sta mettendo ormai da anni per la promozione di iniziative di grande interesse per la nostra comunità. Queste iniziative sono molto importanti perché mirano ad istruire il cittadino su come comportarsi in casi di emergenza, dando, in questo modo, l’opportunità di salvare vite: è fondamentale fare attività di prevenzione, dunque, ed è per questo che ci tengo a rinnovare il mio plauso all’associazione A. Calcagno per il loro impegno concreto sempre a servizio della cittadinanza”.