Tempo di lettura: < 1 minuto

Caserta – E’ stato presentato nella Sala Giunta di Palazzo Castropignano il Carnevale a Caserta 2020, organizzato dal Comune in collaborazione con l’associazione L’Arca e la Pro Loco del Trivice. Dodici grandi carri allegorici sfileranno sul corso Trieste il giorno di “Martedì grasso”, 25 febbraio, dalle ore 16. Partenza dal Monumento ai Caduti, arrivo in piazza Dante con esibizioni e spettacoli per grandi e piccini. Totò, Pino Daniele, Sofia Loren, sono solo alcuni dei grandi personaggi ai quali è stato dedicato un carro allegorico. E ci saranno anche i Bottari di Portico che, con le percussioni della tradizione, allieteranno grandi e piccini. Domenica 23 febbraio in piazza Vanvitelli, a partire dalle 9 e 30, si svolgerà l’anteprima dell’evento con l’esposizione di alcuni carri e tante sorprese, soprattutto per i bambini. Per l’occasione, spazio anche al Concorso “Mascherina Caserta 2020”, a cura dell’associazione “Campania Viva e Terra del Sole”.
Presenti alla conferenza per il Carnevale a Caserta, il sindaco Carlo Marino, l’assessore agli Eventi Emiliano Casale, il presidente della Pro Loco del Trivice Giuseppe Ianniello e i rappresentanti dell’associazione L’Arca.