Tempo di lettura: 2 minuti

Caserta –”Presenteremo querela per diffamazione ed una richiesta di risarcimento danni in favore del territorio casertano alla casa editrice Feltrinelli”.

Linea dura del consigliere regionale Gianpiero Zinzi dopo la diffusione in commercio della guida turistica ‘Italia del sud e isole’ che contiene una serie di valutazioni assolutamente personali, tecnicamente incomplete e obiettivamente lesive del Casertano. Si tratta di un’azione che va nella direzione di tutelare l’immagine della Campania, ma in particolare in difesa della collettività.

Già il sindaco di Caserta Carlo Marino ha fatto sentire la sua voce inviando una lettera di protesta al presidente del Gruppo Effe2005 Carlo Feltrinelli, annunciando la possibilità di azioni legali contro la pubblicazione.

Ma il consigliere regionali Zinzi rincara: “Ora basta! Sono anni che noi cittadini siamo costretti a subire attacchi ingiustificati che ledono la nostra economia e l’immagine della nostra terra. A rendere colma la misura ci ha pensato adesso la Feltrinelli con una ‘guida turistica’ che tra le altre cose descrive la Reggia di Caserta come “una struttura piuttosto monotona nella quale la dimensione supplisce all’ispirazione artistica”. Basterebbero queste due righe per certificare l’incompetenza di chi ha redatto l’ha redatta. Invece il quadro è sempre più impietoso e prosegue attribuendo all’area dell’Agro aversano e del Napoletano la terribile etichetta di ‘triangolo della morte’ in pieno “stile Saviano“. È un gioco al massacro che va fermato assolutamente”.