Tempo di lettura: < 1 minuto

Caserta – “Il dato è chiaro. Marino ha vinto e quindi congratulazioni e auguri di buon lavoro. Noi non abbiamo rimpianti perché abbiamo fatto una campagna pulita, di contenuto, e sappiamo di aver contribuito ad alzare la qualità del confronto democratico in città. Poi, com’è giusto, i cittadini fanno le loro scelte”. Con un post su Facebook il candidato sindaco di Caserta del centrodestra, Gianpiero Zinzi, ammette la sconfitta contro lo sfidante di Pd e centrosinistra Carlo Marino, sindaco uscente, ormai riconfermato alla guida della città, sebbene manchino ancora delle sezioni da scrutinare.