Tempo di lettura: < 1 minuto

Marcianise (Ce) – Ha strappato la borsetta ad una 66enne facendola cadere rovinosamente a terra, ma è stato poco dopo rintracciato a arrestato. E’ accaduto a Marcianise (Caserta); in manette è finito un 25enne residente nel vicino comune di Capodrise. I carabinieri lo hanno identificato dopo aver visionato le telecamere di sorveglianza di un supermercato posto nelle vicinanze del luogo in cui si è consumata la rapina; hanno così accertato che il giovane era entrato in azione mentre l’anziana rincasava con il nipote. E’ stato violento – è emerso – lo strappo dato dal 25enne per impossessarsi della borsetta; la donna è caduta sull’asfalto, riportando ferite al braccio destro e alla mano sinistra. Dopo averlo fermato, i militari sono andati a casa del giovane, sequestrando alcune dosi di eroina e crack.