Tempo di lettura: < 1 minuto

Caiazzo (Ce) –  Sesto appuntamento della stagione 2019-2020 al Teatro Jovinelli di Caiazzo. Domenica 1 Aprile è andato in scena Antonio Speranza con lo spettacolo ‘So Dante Nnammurato’. L’attore napoletano, accompagnato dalle note di Roberto Guarriglia (chitarra) e Daniela Somma (fisarmonica e piano), ha preso per mano il pubblico caiatino traghettandolo in un avvincente percorso nella canzone napoletana dai classici ai giorni nostri con un mix di melodie e prosa.

Il calendario ufficiale dello spazio di Palazzo Mazziotti, allestito dal maestro Franco Mantovanelli e dal direttore artistico Enzo Varone, ripartirà domenica 19 aprile con ‘Cyrano Station’ con Alessandro Balletta, Fortuna Liguori  e Gaetano Migliaccio per la regia di Roberto Ingenito. Infatti lo spettacolo ‘Uno, Due, Tr3 Stella’ previsto per il 29 marzo è stato posticipato al 3 maggio per sopraggiunti impegni televisivi dell’attore Stefano Sarcinelli. Domenica 5 aprile, fuori abbonamento, il palco di Caiazzo ospiterà Rossella Di Lucca in ‘Rituccia’ di Fortunato Calvino.