Tempo di lettura: 2 minuti

Santa Maria Capua Vetere (Ce) – Tutto pronto per la prima edizione del torneo di calcio “Coppa Maradona SMCV”, organizzata dal Club Napoli SMCV AZZURRA, nel ricordo di D10S, il più grande calciatore di tutti i tempi. L’evento, che ha ricevuto il patrocinio del Comune di S. Maria C.V., si svolgerà il giorno 10 luglio 2021 sul terreno di gioco del “Mario Piccirillo”, campo di calcio della gloriosa squadra cittadina del Gladiator

Fu proprio Roberto Vollero, presidente del Gladiator negli anni ‘80 quando fu ad un passo la promozione in serie C1 per il club sammaritano,  a far giocare il Napoli di Maradona a S. Maria C.V. in partite amichevoli contro il Gladiator.  “A questa prima edizione della “Coppa Maradona SMCV” sono stati invitati i club “calcistici” cittadini: Juventus, Inter e Roma.  Le semifinali saranno disputate con inizio ore 9.00. La finale è fissata alle ore 18.00. La principale finalità del torneo, oltre all’aggregazione, alla socialità ed al rafforzamento dei legami tra tutti i tifosi presenti sul territorio delle diverse squadre di calcio, è la beneficenza; invero il ricavato, derivante da contributi volontari, sarà interamente devoluto all’Ospedale Pediatrico Santobono Pausilipon di Napoli – dichiara l’avvocato Rosario Avenia, Presidente del Club Napoli della città del Foro.  “Verrà a trovarci anche Antonella Leardi, mamma di Ciro Esposito, la cui presenza impreziosirà ancora di più il significato dell’evento, atteso che tra le squadre presenti vi sarà quella appartenente al Club Roma Lupi Casertani. Ad Antonella verrà consegnata la targa di Socio Onorario del Club Napoli SMCV AZZURRA. Saranno inoltre presenti sugli spalti diversi presidenti dell’ Unione Azzurra nel Mondo, un gruppo che unisce tantissimi Club Napoli sparsi in tutti i continenti – conclude Avenia”.