Casagiove, trovato con 120 grammi di hashish: 21enne nei guai

Tempo di lettura: 1 minuto

Casagiove (Ce) – I Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Caserta, in Casagiove (CE), hanno proceduto all’arresto per detenzione ai  fini di spaccio di sostanze stupefacenti, di  M. G. cl. 1998, del luogo.

L’uomo, nel  corso perquisizione personale e domiciliare è stato trovato in possesso di un panetto e due stecche di hashish, del peso complessivo di gr. 120 circa. Quanto rinvenuto è stato sottoposto a sequestro. M.G. è stato accompagnato agli arresti domiciliari, a disposizione della competente Autorità Giudiziaria.