- Pubblicità -
Tempo di lettura: < 1 minuto

Venti persone sono state denunciate dai carabinieri a Caserta perché occupanti abusivi di alloggi popolari di proprietà degli Enti pubblici. L’operazione di controllo è stata effettuata dai Carabinieri della Compagnia di Caserta, e hanno riguardato una palazzina di 15 appartamenti di proprietà comunale situata in via Dietro Corte.

I carabinieri hanno incrociato i dati catastali forniti dal Comune con quanto emerso dai controlli, e per cinque alloggi è emerso che le famiglie che ci vivevano non avevano alcun titolo per risiedervi; in 20 sono stati così denunciati per occupazione abusiva.