Caserta, in scena lo spettacolo che svela luci e ombre sulla vita di Marylin

Caserta, in scena lo spettacolo che svela luci e ombre sulla vita di Marylin

Tempo di lettura: 2 minuti

di Anna Rita Santabarbara

Hollywood è un posto dove per un bacio ti pagano mille dollari e per l’anima cinquanta centesimi”.

Potrebbe sembrare una massima da postare sui social. Una frase a effetto, senza dubbio, che produce un effetto ancora maggiore se chi legge sapesse che a pronunciarla è stata Marylin Monroe. Una delle icone di Hollywood e della storia del cinema, la grazia in persona, un corpo meraviglioso, una voce incantevole, un sorriso dolce e genuino. Fama, successo, ammirazione, denaro. Una donna che è diventata per tante sue coetanee un modello da seguire. Eppure, dietro quel brio gioioso e contagioso si nascondeva un’anima estremamente fragile e tormentata.

Ed è proprio la Marylin segreta, quella lontana dalle luci della ribalta, la protagonista dello spettacolo teatrale e musicale “Marylin – Segreti di una borderline” organizzato dall’associazione Mantovanellilive, in scena a Caserta sabato 10 ottobre in via Tanucci, 35.

Un evento che propone un “viaggio drammatizzato” nella vita personale di una delle attrici più amate di tutti i tempi, “bambina mai cresciuta e donna divorata dalle sue paure”. Con le sue luci e ombre, Marylin Monroe è un personaggio quanto mai attuale, che suggerisce una riflessione sulla continua ricerca di successo e approvazione che tutti costantemente inseguiamo, continuamente svilita dal vuoto di relazioni e di legami che questo comporta. “Alla ricerca perenne di qualcosa, ogni volta che aveva bisogno di una persona amica trovava il vuoto. Nessuno che l’ascoltasse o che l’aiutasse davvero”. Un’anima, quella della Monroe, che incarna il paradosso più stravagante dei nostri tempi, per cui il successo e la felicità sono spesso all’opposto.

Uno spettacolo originale da non perdere, che vedrà in scena Rossella Di Lucca nei panni di Marylin, accompagnata da commenti e inserti musicali di LelloPetrarca e Sarah Adamo.

Per prenotare i biglietti o avere maggiori informazioni è possibile rivolgersi all’associazione Mantovanellilive telefonando al numero 3779637645.


Commenti