Tempo di lettura: 1 minuto

Caserta – Dramma a Caserta, questa mattina, dove un giovane si è tolto la vita. La vittima, il 30enne Michele Vergone, si è impiccato ad un albero nei prezzi del cimitero, in un terremo vicino all’uscita dalla variante. Sconosciute le cause che hanno portato il ragazzo, originario del posto, all’estremo gesto. Sul posto sono riunti i sanitari del 118 che purtroppo non hanno potuto far altro che constatare il decesso della vittima, i vigili del fuoco che hanno dovuto rimuovere il cadavere e i carabinieri per le indagini del caso.