Tempo di lettura: 2 minuti

Caserta- Finisce in parità, 1-1, al “Pinto” tra Casertana e Picerno. I tre punti sfumano all’ultimo secondo per la Leonessa. Succede tutto negli ultimi minuti. Dopo una partita equilibrata, la squadra di Giacomarro ha trovato il gol del vantaggio con Kosovan, al 92′, nel secondo dei quattro minuti di recupero. Nel finale però la Casertana trova il pari con Tascone, che dopo una ribattuta riesce all’altezza del penalty a battere Pane, che per poco non riesce nel miracolo.

Casertana-Az Picerno 1-1

Reti: 47’ st Kosovan (P), 49’ st Tascone (C)

Casertana (3-5-2): Cerofolini, Rainone, Petta, Silva, Longo (32’ st Origlia), D’Angelo (32’ st Santoro), Laaribi, Tascone, Zito (46’ pt Paparusso), Castaldo, Starita (14’ st Corado). A disp.: Crispino, Caldore, Cavallini, Ciriello, Matese, Clemente, Lezzi, Varesanovic. All. Ginestra 
AZ Picerno (3-5-2): Pane, Priola, Lorenzini, Zaffagnini (20’ st Ferrani), Melli (15’ st Romizi), Guerra (39’ st Squillace), Pitarresi, Vrdoljak (15’ st Vanacore), Kosovan, Nappello (15’ Cecconi), Santaniello. A disp. Cavagnaro, Fontana, Ripa, Esposito, Ruggieri,  Donnarumma, Montagno. All. Giacomarro 
Arbitro: Luigi Carella di Bari (Munerati-Franco)
Note: Spettatori 1500 di cui una ottantina ospiti. Espulso Marino (massaggiatore Picerno) al 32’ st per proteste. Ammoniti: Zito (C), Nappello (P), Lorenzini (P), Laaribi (C), D’Angelo (C), Cecconi (P), Origlia (C). Corner:  Rec.: 3′ pt, 4′ st

Foto profilo facebook Casertana F.C.