Tempo di lettura: < 1 minuto

Seconda sconfitta consecutiva per la Casertana che cade 5-2 a Viterbo e vede scricchiolare il suo piazzamento play off. Primo tempo combattuto con i rossoblu che riescono a rispondere al vantaggio fulmineo di Mbende con una perla di assoluta bellezza di Pacilli. Prima del riposo il gol di Murillo e il rosso a Del Grosso mettono però in salita la sfida per i campani. Dopo l’intervallo gli uomini di Guidi trovano il 2-2 con Matos, ma l’illusione dura poco perché Simonelli riporta la Viterbese avanti gelando i falchetti. Tounkara e Tassi firmano poi il 4-2 e il 5-2 che rendono più pesante il passivo e la sconfitta.