Tempo di lettura: < 1 minuto

Caserta – Un poliziotto della Squadra Mobile di Caserta libero dal servizio ha inseguito e fermato un 27enne che aveva appena scippato la borsa, assieme ad un complice, ad una donna in bici, facendola cadere. Il fatto è avvenuto a Capua.

Il poliziotto era in auto quando ha notato due uomini che si avvicinavano velocemente ad una donna e le prendevano la borsa che era nel cestino della bici; la donna è rovinata al suolo, mentre i ladri in fuga sono stati inseguiti dal poliziotto prima in auto e quindi a piedi.  L’agente è riuscito ad acciuffare il ladro che aveva la borsa, questi ha cercato di divincolarsi ma è stato bloccato. Poco dopo sono arrivati i colleghi del poliziotto, che hanno raccolto la denuncia della donna arrestando il ladro 27enne, che è stato posto ai domiciliari per i reati di furto con strappo, resistenza a pubblico ufficiale e lesioni personali.