Tempo di lettura: < 1 minuto

Cervino (Ce) – Il sindaco Gennaro Piscitelli,  a nome di tutta l’amministrazione comunale e di tutti i dipendenti, esprime le più sentite condoglianze alla famiglia di Antonio Pascarella per la sua scomparsa. Antonio lavorava da tanti anni al  Comune di  Cervino, dove si è dimostrato un bravo lavoratore  e un ottima collega. Purtroppo, una  malattia incurabile se l’è portato  via  a sessanta anni. “Apprendiamo con grande sconforto della scomparsa di Antonio Pascarella, è sempre stato disponibile e di prezioso supporto all’operato  dell’amministrazione. – A dichiararlo è il sindaco di Cervino Gennaro Piscitelli –  Antonio  si è adoperato nelle mansioni assegnate sempre con il massimo dell’impegno e della dedizione. Mai sono venuti a mancare presenza e spirito di servizio, anche durante i momenti più difficili. In questo giorno di dolore, rivolgo le più sentite condoglianze da parte mia e di tutta l’amministrazione comunale alla sua famiglia”.