Tempo di lettura: < 1 minuto

Caserta – Sono stabili i casi di Coronavirus in Terra di Lavoro. Risulta dai dati diramati dall’autorità sanitaria che riportano 460 positivi totali dall’inizio della pandemia. Le guarigioni sono 381 rispetto alle 380 di ieri. Diminuiscono di una unità i positivi attuali che ora sono 34 mentre diminuisce il numero delle persone in quarantena obbligatoria da 613 a 595 e dei pazienti in autoisolamento che passano da 3325 a 3311. I tamponi processati sono stati 25.447, cioè 121 in più rispetto agli 25.326 del giorno precedente.
I decessi in totale nel Casertano sono 45 e riguardano: 6 Santa Maria Capua Vetere; 6 Marcianise; 4 Aversa; 3 Mondragone; 2 Maddaloni, 2 Vitulazio, 2 San Prisco, 2 Casal di Principe; 1 a: Bellona, Arienzo, Caserta, San Cipriano di Aversa, Castel Volturno, Roccamonfina, Carinola, Santa Maria a Vico, Orta di Atella, San Nicola la Strada, San Tammaro, Teano, Villa di Briano, Sant’Arpino, Grazzanise, Pietravairano, Castel Morrone e Cellole.