- Pubblicità -
Tempo di lettura: < 1 minuto

Napoli – Un furgone è andato in fiamma nella notte all’interno della caserma dell’Esercito in via Laviano a Caserta, dove ha sede la Brigata Bersaglieri Garibaldi; il mezzo era parcheggiato nel piazzale esterno del centro vaccinale, la cui attività è stata sospesa il 31 maggio scorso. Sul posto, provenienti dal vicino Comando Provinciale, sono intervenuti i vigili del fuoco, che hanno trovato il furgone avvolto dal fuoco, con il rischio che l’incendio si propagasse ad altri veicoli parcheggiati, tra cui un autobus da 50 posti. I pompieri, con l’aiuto di un’autobotte, hanno però spento immediatamente le fiamme, impedendo al rogo di allargarsi. Dai primi accertamenti effettuati dai vigili del fuoco sembra che le fiamme si siano sprigionate per un guasto del furgone.