Tempo di lettura: 2 minuti

Mondragone (Ce) – È entrata in funzione da ormai due notti a Mondragone la macchina spazzatrice per la pulizia ed il lavaggio delle strade cittadine. Il macchinario, sin dalle prime luci dell’alba, provvede allo spiazzamento meccanico e al lavaggio idraulico delle arterie che attraversano il centro urbano della città litoranea.

D’intesa con la ditta affidataria del servizio di igiene urbana sul territorio comunale, il sindaco Virgilio Pacifico sta predisponendo la implementazione e l’avvio di tutti i servizi complementari alla tradizionale raccolta differenziata dei rifiuti con il sistema del “porta a porta”, in primis la pulizia delle strade che conferisce maggiore decoro e cura al centro cittadino mondragonese.

Contestualmente, dopo aver raggiunto livelli standard e regolaritá nella raccolta quotidiana secondo il calendario settimanale, il primo cittadino sta lavorando all’ulteriore potenziamento della differenziata sull’intero territorio comunale, con l’obiettivo di migliorare tempi e modalità di esecuzione del servizio di igiene urbana e di raggiungere percentuali sempre maggiori di differenziata.

“Il nostro sforzo, in continuità con l’ottimo lavoro già svolto in precedenza dagli assessori Federico e Di Lorenzo, è massimo e proteso unicamente a rendere quanto più efficiente ed efficace un servizio di primaria importanza per la nostra città è per l’intera comunità.

La raccolta differenziata dei rifiuti deve migliorare sempre di più e mantenersi su livelli ottimali in maniera costante, così da non creare disservizi nè disagi ai cittadini. La pulizia ed il lavaggio delle strade rientra nel programma di potenziamento del servizio di igiene urbana che, d’ora in avanti, vedrà sempre impiegata e funzionante la macchina spazzatrice”, dichiara il sindaco Pacifico.