Maltempo, scuole chiuse e strade vietate ai mezzi pesanti (FOTO)

Maltempo, scuole chiuse e strade vietate ai mezzi pesanti (FOTO)

Tempo di lettura: 1 minuto

Scuole chiuse in molti comuni del Casertano per l’arrivo della neve a bassa quota e le avverse condizioni metereologiche. In particolare sono state emesse ordinanze sindacali di chiusura degli istituti scolastici nel capoluogo Caserta, Marcianise, Maddaloni, Capua, Teano, Aversa, Mondragone, Sessa Aurunca. La neve ha imbiancato tutte le cime del Matese e le altre catene montuose come quelle dei Monti Tifatini, ed è caduta copiosa anche nelle città di pianura, compreso quelle del litorale domizio come Castel Volturno e Mondragone.

Da segnalare anche il vento freddo molto forte. Il prefetto di Caserta Raffaele Ruberto ha inoltre emesso ordinanza che vieta la circolazione ai veicoli con massa superiore alle 7,5 tonnellate su tutte le strade della Provincia, ovvero autostrade, strade statali e provinciali, dalle 22 di ieri e fino alla cessazione della situazione di maltempo. Dalla sala operativa del Comando Provinciale dei Vigili del Fuoco di Caserta segnalano un “situazione critica”, con numerose persone bloccate nelle auto in mezzo alla neve; interventi sono in corso nel frazione collinare del capoluogo, Casertavecchia, a Castel Morrone, Teano, Vairano e Caiazzo.


Scarica la nostra App
Disponibile su Google Play




Commenti