Tempo di lettura: < 1 minuto

Mondragone (Ce) – Situazione incandescente a Mondragone, all’esterno dei palazzi Cirio, dove è atteso Matteo Salvini. In piazza è sceso un gruppo di manifestanti, una cinquantina di persone, che non vedono di buon occhio l’arrivo nel casertano del leader della Lega. In città, nel frattempo, è giunto Nicola Molteni. Il benvenuto è stato di quelli “calorosi” per il deputato della Lega e coordinatore regionale. C’è stato un vivace scambio di battute tra lo stesso Molteni e un manifestante. “Vieni a Mondragone dal Nord e non sai nulla dei palazzi ex Cirio“, ha detto il manifestante; “Sei un provocatore“, ha risposto il politico.