- Pubblicità -
Tempo di lettura: 2 minuti

Nel quadro del progetto di ristrutturazione societaria già preannunciato, il presidente Francesco Farinaro ha definito un rapporto di collaborazione con Antonio Mirenghi, che va ad occupare il ruolo di direttore generale della società.

Da sempre nel mondo del basket in qualità di dirigente di varie società cestistiche partenopee, Antonio Mirenghi dal 2018 al 2021 ha rivestito il ruolo di general manager nella Gevi Basket Napoli. Partendo dalla serie B, in una società neonata, in soli tre anni ha conquistato la promozione in serie A1, vincendo la Coppa Italia ed il Campionato di Lega 2, riportando Napoli in serie A dopo un’assenza di quattordici anni.

«È bastato un incontro – sottolinea il presidente Francesco Farinaro – per trovare totale condivisione sui progetti futuri del club e rendermi conto della disponibilità di Antonio a sposare il progetto Juvecaserta 2021. Abbiamo discusso della stagione appena conclusa, ma soprattutto di quelli che sono gli intendimenti futuri della proprietà e degli sponsor. Con Antonio Mirenghi poniamo il primo tassello di quella struttura societaria cui abbiamo pensato per cercare di raggiungere gli obiettivi che ci siamo posti nel solco della storia e della gloriosa tradizione della pallacanestro casertana».

«Sono davvero contento – dichiara il neo direttore generale – di poter iniziare questa nuova avventura in una piazza importante come Caserta. Fin dal primo incontro con il presidente, sono rimasto colpito dal suo entusiasmo e dalla sua passione. Sono convinto che, con il sostegno di una piazza calda ed appassionata, qual è quella casertana, potremmo davvero fare bene. Siamo già al lavoro per programmare la prossima stagione».