- Pubblicità -
Tempo di lettura: < 1 minuto
“Progetto per Castel Volturno è una coalizione con una visione e un progetto che vede al centro la nostra Città, e non un cartello elettorale”. Questo quanto dichiarato da Cesare Diana, promotore e leader dell’alleanza tra associazioni.
 
“Ad oggi non abbiamo fatto nessun accordo con nessuna aggregazione politica, poiché abbiamo intenzione di considerare solo persone preparate, oneste e competenti. Al momento non vediamo programmi, progetti, non c’è nessuna alleanza né tantomeno un’alternativa al nostro Progetto.
 
Eppure – precisa il professionista – non servono Messia, fuoriclasse o maghi, solo cittadini che vogliono impegnarsi per la comunità, mettendo al primo posto l’interesse comune invece di quello personale.”
 
“La coalizione progetto per Castel Volturno ha fissato al 31.12.2023 il termine per sottoscrivere accordi e alleanze con altre compagini o partiti politici, con la stessa visione e con gli stessi obiettivi per la Città. Condivisione e coordinamento, saranno fondamentali in caso di vittoria, per amministrare e governare un territorio non facile. Pertanto – conclude Diana – oltre al 31 dicembre, prenderemo atto di andare da soli, riservandoci di fare alleanze esclusivamente dopo il primo turno. Lo dobbiamo per chiarezza, coerenza e trasparenza nei confronti dei nostri concittadini.”