Tempo di lettura: < 1 minuto

Castel Volturno (Ce) – Un 19enne morto e il gemello ferito gravemente: è il drammatico bilancio di un incidente avvenuto nella serata di ieri a Castel Volturno, nel Casertano, tra lo scooter su cui viaggiavano i due fratelli, residenti nel vicino comune di Villa Literno, è un’auto condotta da una donna della Sierra Leone.

I carabinieri della Compagnia di Mondragone hanno accertato che i due gemelli stavano tornando da una giornata di mare, e percorrevano via Veneto nella località Pinetamare, quando hanno impattato violentemente contro la vettura della donna che viaggiava nella stessa direzione, e si accingeva a girare in una traversa sulla sinistra.

I due centauri, che da quanto emerso dalle indagini dei carabinieri, sembra non indossassero il casco, sono volati dalla sella andando a sbattere contro una recinzione; uno dei gemelli, Salvatore Carmellino, è morto sul colpo, l’altro è stato condotto in gravi condizioni alla clinica Pineta Grande di Castel Volturno