Tempo di lettura: 2 minuti

Alvignano (Ce) – “Live is life – Solidarietà in sella”: è il nome dell’iniziativa targata Vespisti Alvignanesi e dedicata ai cittadini in serie difficoltà economiche. Un gesto solidale per dimostrare affetto e ‘vicinanza’ a famiglie bisognose, “a chi non sta vivendo giorni tranquilli – fanno sapere dal Vespa Club di Alvignano – la testimonianza di una comunità solidale e altruista che ci vede ben determinati, pur nelle emergenze, a salvaguardare innanzitutto la salute pubblica (stando tutti a casa) e a sperare di riaccendere presto i motori delle nostre iniziative e delle nostre due ruote”. Dal giorno della Vigilia di Pasqua chi voleva, poteva direttamente ritirare presso il punto vendita DE.CO.BA. di Corso Umberto I una busta della spesa con beni di prima necessità oppure, chi non può spostarsi fisicamente, può comunicare il bisogno, e gli sarà recapitata a casa. Il Direttivo resta a disposizione telefonicamente e attraverso le pagine social di Facebook e Instagram (#vespistialvignanesi). Nei sacchetti, non a caso, anche una colomba, un simbolo per augurare Serene Festività, in questo delicato e difficile periodo di emergenza coronavirus. “Abbiamo voluto augurare una buona Pasqua a tutti i nostri tesserati, a chi è in difficoltà, ai nostri concittadini e a chi ci segue e sostiene a distanza – chiudono i Vespisti – Supereremo insieme questo momento e ci ritroveremo per abbracciarci ancora più forte e per dimostrarci sentimenti di amicizia e di fratellanza“.