- Pubblicità -
Tempo di lettura: < 1 minuto

Tragedia nel pomeriggio di ieri, martedì 21 maggio, alla stazione di Aversa: un giovane diciannovenne è morto dopo essere stato investito da un treno in corsa. Sul posto sono intervenuti i sanitari del 118, che non hanno potuto fare altro che constatare il decesso, immediato anche l’intervento delle forze dell’ordine, che hanno avviato le indagini del caso per determinare l’esatta dinamica dell’incidente. Al momento non si esclude nessuna ipotesi, dal gesto volontario alla tragica fatalità.