Tempo di lettura: 2 minuti

Caserta – La Casertana perde 3-2 al Pinto contro il Palermo. Decisiva una tripletta di Lucca che tra il terzo e il tredicesimo del primo tempo segna due gol in rapida successione che mettono subito la partita in salita. Poi la Casertana ha la forza di riordinare le idee e rifarsi sotto con Cuppone ma deve inchinarsi al tris di Lucca poco prima della fine del primo tempo. Tutto questo nel primo tempo. Quarantacinque minuti che segnano profondamente la sfida con il Palermo. Nella ripresa i falchi provano a rimettere in discussione il risultato, ma il 2-3 firmato da Buschiazzo arriva al 90’. Troppo poco tempo per cercare la zampata che possa evitare il ko.

CASERTANA-PALERMO 2-3

CASERTANA: Avella, Rosso, Carillo, Ciriello, Matese, Hadziosmanovic (39′ st Buschiazzo), Varesanovic, Cuppone, Pacilli, Del Grosso (39′ st Rillo), Longo (12′ st Matos). All.: Guidi

A disp.: Dekic, Zivkovic, Izzillo, De Vivo, De Lucia, Polito.

PALERMO: Pelagotti, Accardi, Palazzi (30′ st Martin), Floriano (20′ st Rauti), Santana (20′ st Kanoute), Valente, Lucca, Odjer (1’st Marconi), Somma, Luperini (3′ st Broh), Almici. All.: Filippi

A disp: Fallani, Crivello, Saraniti, Silipo, Lancini, Peretti, Marong.

Arbitro: Maranesi di Ciampino

Reti: 3′ pt Lucca, 13′ pt Lucca, 44′ pt Cuppone, 46′ pt Lucca, 46′ st Buschiazzo

Ammoniti: Cuppone, Luperini, Odjer, Varesanovic, Martin, Avella.

Espulso: 45′ st Almici.