- Pubblicità -
Tempo di lettura: < 1 minuto

Figura anche un uomo deceduto tra i sottoscrittori di una lista presentata per le elezioni comunali di Casal di Principe (Caserta): lo ha scoperto il Comune guidato dal sindaco uscente Renato Natale, che ha inviato la lista alla Procura di Napoli Nord per accertare eventuali reati.

Si tratta della lista “Casale nel cuore”, presentata dal consigliere comunale Vincenzo Simeone a supporto del candidato sindaco Ottavio Corvino. Sono stati i dipendenti comunali ad accorgersi dell’anomalia mentre effettuavano le verifiche sui sottoscrittori della lista finalizzate al rilascio del certificato elettorale; accanto ad alcuni non iscritti nelle liste elettorali del Comune di Casal di Principe perché residenti altrove, ce n’era uno risultato deceduto da un anno, con tanto di firma.

La lista “Casale nel cuore” è stata poi convalidata dalla Commissione Elettorale circondariale della Prefettura.