fbpx

Lavazza incentiva le famiglie: bonus bebè per i propri dipendenti

Lavazza incentiva le famiglie: bonus bebè per i propri dipendenti

lettura in 1 min

Lavazza si schiera al fianco delle famiglie. L’azienda leader nella produzione di caffè (e non solo) ha deciso di stanziare un bonus bebè da 250 euro lordi per chi farà un figlio o ne adotterà uno. A comunicarlo è stata l’azienda di Settimo Torinese, in provincia di Torino, che ha informato di suoi duecento dipendenti della novità. L’incentivo sarebbe previsto dall’accordo integrativo per il periodo 2018-2021. Un riconoscimento che si affianca ad un’altra indennità, sempre da 250 euro, in caso di matrimonio o di unioni stabili riconosciute dall’ordinamento. Il nuovo contratto stipulato da Lavazza prevede inoltre una mensilità in più concessa al 25esimo e al 35esimo anno di servizio, una sorta di premio di anzianità. L’intesa, approvata quasi all’unanimità nelle assemblee, prevede per quest’anno un premio di circa 3.100 euro legato a performance di gruppo e di stabilimento. Dal 2019, infine, potrebbero scattare assunzioni legate a nuove produzioni.

Commenti

DISQUS: