fbpx

A 73 anni si prepara a partire per l’Erasmus: al rientro discuterà la tesi

A 73 anni si prepara a partire per l’Erasmus: al rientro discuterà la tesi

lettura in 2 min

La voglia di studiare non passa proprio mai. Chiedere a Rosella Morbidelli, la studentessa di 73 anni iscritta al secondo anno della laurea triennale in Scienze politiche all’Università di Pisa. Un evento particolare ma a renderlo straordinario c’è il fatto che Rosella partirà presto per l’Erasmus. Originaria della provincia di Arezzo, ma residente ormai da molti anni a Ceparana, in provincia di La Spezia, Rosella è una maestra elementare in pensione dal 2007.  “La mia storia dimostra che a qualsiasi età è possibile trovare nuove strade e nuove motivazioni per dare un’altra direzione alla propria vita“, ha raccontato la protagonista, “nel 2014, dopo 54 anni insieme a mio marito, sono rimasta vedova e la mia vita è cambiata all’improvviso. L’università è stata fondamentale per reinventare la mia esistenza e mi ha permesso di coltivare quello che più mi dà piacere, la conoscenza e la cultura“. Andrà sei mesi in Corsica e frequenterà i corsi di Storia moderna, Storia contemporanea e Geografia. Al rientro ci sarà da discutere la tesi, uno studio sui Patti lateranensi del 1929 e la revisione del Concordato del 1984.  “Conosco già la città di Corte, in più parlo la lingua francese. Questi elementi hanno in qualche modo rassicurato anche i miei due figli, che mi appoggiano e mi sostengono in questa mia nuova avventura“, ha detto Rosella.

Commenti

DISQUS: