fbpx

Dopo 35 anni “risorgono” i cinema in un Paese asiatico

Dopo 35 anni “risorgono” i cinema in un Paese asiatico

lettura in 1 min

In Arabia Saudita si potrà tornare ad andare a cinema. Chiusi oltre 35 anni per una scelta di carattere conservatrice, i cinema riapriranno nel marzo 2018 come annunciato dalle autorità del regno. “In qualità di regolatore del settore, la Commissione generale per i mezzi audiovisivi ha avviato il processo di concessione delle licenze ai cinema del Regno. E’ un momento di grande sviluppo dell’economia culturale del Paese“, ha dichiarato Awad Al-Awad, ministro della cultura. Negli ultimi anni, grazie alla volontà del principe ereditario Mohammed bin Salman, l’Arabia Saudita ha abolito alcune misure restrittive, concedendo tra l’altro maggiore libertà alle donne (ingresso negli stadi e possibilità di guidare dal giugno 2018). 

Commenti

DISQUS: