Tempo di lettura: 2 minuti

Napoli – Scintille al Grande Fratello Vip tra Miriana Trevisan e Nicola Pisu. Quella che sembrava destinata ad essere una coppia di questa edizione del reality di Canale 5, si è sfaldata nel corso dell’ultima settimana, per arrivare al punto di rottura durante le puntata di ieri, lunedì 8 novembre.
Nello specifico, durante le nomination palesi, Miriana e Nicola si sono nominati a vicenda. Ed è partito tutto da lì. Pisu ha motivato la sua decisione attribuendo alla Trevisan le colpe di un comportamento ambiguo e giustificando il suo risentimento per un sentimento non corrisposto. Più volte Miriana, nel corso delle settimane, aveva lasciato intendere a Nicola di non avere intenzione di gestire questa situazione all’interno della Casa più spiata d’Italia, ma di farlo semmai all’esterno.
“In questi giorni a cavallo del mio compleanno gli avevo detto che avrei preso le distanze perché sapevo che mio figlio avrebbe guardato, e lui ha dimostrato tutta la sua freddezza” ha spiegato Trevisan a proposito della sua decisione, facendo arrabbiare Pisu. “Mi avevi detto un’altra cosa, che ci saremmo potuti conoscere fuori, e non come amici” ha puntualizzato il figlio d’arte durante la nomination, che scaturisce una lite in diretta al culmine della quale Nicola arriva a scaricare tutto il suo risentimento dicendo a Miriana: “Vai da chi ti tratta male”. “Cosa ne sai tu della mia vita?”, risponde Miriana Trevisan. “Chiedi subito scusa, frasi come queste sono inaccettabili” gli intima Alfonso Signorini, esprimendo il malumore dello studio intero.