Tempo di lettura: < 1 minuto

Napoli – Ok del consiglio regionale della Campania alla classifica delle priorità nelle demolizioni delle costruzioni abusive. Approvato a maggioranza l’ordine del giorno per chiedere alla giunta regionale guidata da Vincenzo De Luca di procedere secondo uno schema che vede per ultimo l’abbattimento delle case abusive abitate da quelle famiglie che non sanno dove altro andare. Prima gli ecomostri, poi gli edifici legati alla criminalità organizzata ed infine gli alloggi. Unico ad astenersi il consigliere regionale dei Verdi, Francesco Emilio Borrelli. Demolizioni e costruzioni abusive sono da sempre un cavallo di battaglia soprattutto in fase elettorale. L’ordine del giorno è stato presentato da Forza Italia lo scorso febbraio con il consigliere regionale Maria Grazia Di Scala e in parte riformulato oggi anche con le proposte di Pd e M5s.